27.2 C
Comune di Massa
giovedì 20 Giugno 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

A Prato la doppia amichevole della Nazionale Under19 con Irlanda del Nord e Olanda

Prato è pronta ad accogliere la Nazionale Under 19. Dopo che l’Under 20, nel marzo scorso, aveva disputato una gara dell’Elite League (torneo Otto Nazioni) contro la Germania, gli Azzurrini tornano al ‘Lungobisenzio’ per le due amichevoli contro Irlanda del Nord e Paesi Bassi, in programma rispettivamente oggi – giovedì 7 – e lunedì 11 settembre con inizio alle 16.30. La sfida contro gli olandesi sarà trasmessa in diretta su figc.it.
I due appuntamenti che vedranno protagonisti i ragazzi di Bernardo Corradi, che quest’anno difenderanno il titolo di campioni d’Europa conquistato a luglio a Malta, sono stati presentati in una conferenza stampa che si è svolta al Salone Consiliare del Palazzo del Comune di Prato.
“Sono giorni importanti e di festa per Prato, e anche per questo siamo felicissimi di poter ospitare ancora la Nazionale – le parole del sindaco Matteo Biffoni -. Dopo l’Under 20 a marzo, il ‘Lungobisenzio’ ospiterà anche l’Under 19 campione d’Europa, un’eccellenza per il nostro calcio e un motivo d’orgoglio per la nostra città, che potrà portare tanta gente allo stadio. Ringrazio la Federazione per la scelta di Prato, l’amministrazione comunale e tutti quelli che si sono messi a disposizione per l’organizzazione di queste due partite”.
“Il nostro territorio ha accolto nel modo migliore la Nazionale Under 20 a marzo e ha fatto lo stesso in questi giorni con l’Under 19 – ha proseguito l’assessore allo sport Simone Faggi -. Ci auguriamo che questa collaborazione con la Federazione possa proseguire nel tempo”. “Queste due partite saranno una festa nella festa – ha concluso Massimo Taiti, delegato provinciale del CONI e vicepresidente del Comitato Regionale Toscana della LND -. Avere di nuovo una Nazionale qui a Prato è un momento di crescita anche per il movimento calcistico locale”.
Per gli Azzurrini, quelli contro l’Irlanda del Nord e i Paesi Bassi saranno il secondo e il terzo test stagionale, dopo la vittoria per 3-0 ad agosto a Coverciano contro l’Albania. Il Round 1 di qualificazione all’Europeo, in programma in Svezia a novembre, è il primo obiettivo dell’Italia. “Prima di tutto ci tengo a ringraziare Prato e tutti coloro che si sono prodigati per metterci nelle migliori condizioni di lavorare – ha sottolineato l’allenatore Bernardo Corradi -. Ho avuto la fortuna di vestire la maglia della Nazionale da calciatore e capisco l’emozione che questi ragazzi stanno provando nel vedere quanto entusiasmo c’è in giro per l’Italia nel vedere la maglia azzurra. Abbiamo da poco intrapreso un nuovo percorso con l’Under 19: essere campioni d’Europa è una responsabilità, perché dobbiamo essere all’altezza del gruppo che ci ha preceduto e che ha raggiunto il risultato”.
—SportREDAZIONE

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Comune di Massa
cielo sereno
27.2 ° C
28.4 °
26 °
60 %
1.8kmh
0 %
Gio
31 °
Ven
27 °
Sab
24 °
Dom
24 °
Lun
24 °

Ultimi articoli

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS