19.5 C
Comune di Massa
sabato 15 Giugno 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Arezzo Calcio femminile, premiate le ragazze imbattibili

AREZZO – Arezzo Calcio femminile, premiate le ragazze imbattibili.
Il Consiglio regionale della Toscana ha premiato la squadra imbattibile Arezzo Calcio femminile che nella stagione 2021-2022 ha vinto il campionato di serie C senza mai perdere una partita.
Per le calciatrici una targa “per l’impegno profuso nella massima condivisione e crescita dell’intero movimento calcio femminile italiano”.
A consegnare il riconoscimento nella sala Gonfalone di palazzo del Pegaso, il presidente Antonio Mazzeo: “Un campionato senza sconfitte è un risultato incredibile, avete dimostrato che con allenamento, passione e impegno i sogni si possono realizzare. Il vostro è un messaggio positivo. Questo è un premio all’impegno, alla passione, alle competenze, a chi ci ha creduto e a chi continua a farlo. I risultati della squadra sono stati incredibili. È bello che sia stato realizzato anche un docufilm”.
Arezzo Calcio femminile, il presidente Consiglio regionale Mazzeo con il capitano Costanza Razzolini
Poi Mazzeo: “Il messaggio è positivo, ma c’è tanto da lavorare per ridurre il gap tra calciatori e calciatrici, perché in serie C, come hanno raccontato le ragazze, non si vive di questo lavoro. E il nostro impegno è quello di fare tutto il possibile per ridurre queste differenze prima di tutto nel trattamento economico”.
A proporre il riconoscimento il consigliere regionale Vincenzo Ceccarelli: “Con questa premiazione non vogliamo sottolineare solo le gesta sportive, che sono state veramente esaltanti da Guinness dei primati, ma un messaggio di riscatto, di determinazione, di pari opportunità”.
Con il vicepresidente del Consiglio regionale Marco Casucci e la consigliera regionale Lucia De Robertis, la presidente della commissione regionale Pari opportunità Francesca Basanieri: “Un riconoscimento per il grande successo di queste atlete, un successo calcistico, però anche un successo personale, perché sono ragazze che hanno cominciato a fare calcio contro tutte e contro tutti. La vostra è una storia che vogliamo portare nelle scuole”.
A nome della squadra a preso la parola il capitano Costanza Razzolini: “Per noi è un onore e sappiamo benissimo quanto sia importante per il calcio femminile, un movimento che sta crescendo molto. Per le ragazze il messaggio è di seguire le proprie passioni e non farsi abbattere da chi dice che non è lo sport giusto per loro. E siamo onorate di poter portare questo messaggio nelle scuole””
Il presidente Arezzo Calcio Femminile Massimo Anselmi: “Siamo onorati per un riconoscimento che corona quello che abbiamo fatto la scorsa stagione. Avevamo grandi obiettivi e forti ambizioni, ci aspettavano i risultati, ma quello che abbiamo ottenuto, un campionato vinto senza sconfitte, è andato oltre tutte le previsioni”.
 
—SportREDAZIONE

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Comune di Massa
cielo sereno
19.5 ° C
19.9 °
14.9 °
78 %
0.9kmh
7 %
Sab
22 °
Dom
23 °
Lun
24 °
Mar
27 °
Mer
29 °

Ultimi articoli

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS