20.2 C
Comune di Massa
domenica 16 Giugno 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Bilancio, a Grosseto approvata variazione. Undici milioni interventi

GROSSETO – Bilancio, a Grosseto approvata variazione. Undici milioni interventi.
Approvato in Consiglio comunale a Grosseto il resoconto finanziario del 2022 e la variazione di bilancio 2023/2025.
Due deliberazioni che, si legge in una nota del Comune di Grosseto guidato dal sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna, hanno evidenziato la velocità di risanamento finanziario del Comune di Grosseto. Che nel 2015 aveva un deficit di 15 milioni di euro che è passato oggi a 3 milioni di euro. Il che significa che il Comune di Grosseto “è prossimo a raggiungere l’obiettivo della ripianificazione del disavanzo di bilancio”.
“Una corretta politica finanziaria, perseguita dal Comune, ha portato all’ottenimento di oltre 11 milioni di euro di avanzo disponibile che sarà applicato nel 2023 per circa 5,5 milioni di euro. Destinati in buona parte alla demolizione e ricostruzione della scuola di via Montebianco attraverso risorse proprie che limitano così il ricorso a mutuo”.
Sindaco e assessore bilancio Simona Rusconi: “In un momento di pianificazione e cantierizzazione degli interventi Pnrr, siamo in grado di poter far fronte con proprie risorse a buona parte dei lavori previsti. E fare spazio al ricorso ai mutui per completare il finanziamento di tutti i restanti interventi del Pnrr, così da completarli. Questo il risultato di maggior rilievo di cui questa amministrazione può andare fiera.
Sindaco e assessore pongono in evidenza “la buona politica di gestione finanziaria dell’Ente che porterà risultati tangibili proprio sulla scelta strategica del Pnrr. Nelle scuole, dove il Comune pone massima attenzione, nel sociale, dove attraverso interventi previsti del Pinqua si realizzeranno nuove strutture destinate al social housing. Nella viabilità cui si aggiungono interventi sulla cultura e sul turismo. Grosseto si sta riqualificando e rilanciando per dare alla città un volto nuovo e nuovi servizi”.
Tra gli altri interventi, prossimi all’apertura dei cantieri, anche l’immobile di Via Saffi o ancora l’impianto sportivo di via Adda e la mensa per la scuola di via Giotto. Interventi tutti ricadenti nel Pnrr, “il cui perseguimento è considerato strategico e di massima priorità per l’amministrazione comunale”.
L’intera operazione di risanamento finanziario “consente al Comune di Grosseto di guardare anche agli anni a venire, riservando così una cifra cospicua del proprio avanzo per le future necessità, sia pure con destinazioni vincolate”.
La parte corrente è impiegata:
320.000 manutenzioni ordinarie viabilità
 175.757 contributo 2023 Ente Parco Regionale della Maremma
120.599 gestione arenili
40.000 trasferimento Fondazione Grosseto Cultura
50.000 iniziative culturali e sportive d’interesse turistico
10.000 iniziative eventi sportivi
I principali interventi da imputarsi in conto capitale sono:
900.000 anello viabilità attorno alle mura
90.00, progettazione esecutiva rotatoria via Genova
439.746, demolizione e ricostruzione edificio di via Saffi
1.550.000 sostituzione edilizia scuola di via Monte Bianco
256.000  costruzione nuova mensa scuola elementare di via Giotto
250.602,15 ciclovia tirrenica
45.000 acquisto arredi biblioteca Chelliana
70.000 acquisto arredi scuole
123.000 strutturazione impianto sportivo di via Adda
impieghi altri progetti Pnrr per 719.754 euro
64.821 altri interventi

—PoliticaREDAZIONE

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Comune di Massa
nubi sparse
20.2 ° C
21.7 °
16.6 °
87 %
2.8kmh
43 %
Dom
23 °
Lun
24 °
Mar
27 °
Mer
28 °
Gio
27 °

Ultimi articoli

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS