20.5 C
Comune di Massa
lunedì 24 Giugno 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Piombino al ballottaggio: è sfida tra Ferrari e Anselmi

PIOMBINO – Piombino al ballottaggio: è sfida tra Ferrari e Anselmi.

Piombino al ballottaggio, il sindaco uscente Francesco Ferrari, centrodestra, sfiora la vittoria al primo turno con il 49.38%.

Al ballottaggio con Gianni Anselmi, Pd, centrosinistra, 35.42%. I candidati sindaco  Fabrizio Callaioli, anche Rifondazione e M5S, 11.47%. Giuliano Parodi 3.53%.

Da sottolineare che il 49.38% di Ferrari è forte del 32.65% della lista Ferrari sindaco. FdI porta 6.93%, Lega Salvini porta 3.93%. Forza Italia porta 2.07%.

Francesco Ferrari: “Abbiamo sfiorato il cinquanta per cento e a Piombino è un risultato eccezionale. Se le preferenze di cinque anni fa potevano essere lette come un voto di protesta, il risultato di oggi conferma la fiducia e il giudizio positivo dei cittadini nei confronti della nostra azione di governo”.

 

Piombino al ballottaggio: è sfida tra Ferrari e Anselmi
Piombino al ballottaggio: è sfida tra Ferrari e Anselmi. Nella foto Gianni Anselmi (Foto Fb Gianni Anselmi)

Gianni Anselmi: “Desidero dire grazie agli oltre 6000 elettori che ci hanno scelto per guidare Piombino nei prossimi anni. Grazie alle candidate e ai candidati, ai militanti, a chi ha creduto in noi e nella nostra proposta per la città. Onoreremo questa fiducia e questo impegno battendoci al meglio in vista del ballottaggio del 23 e 24 giugno. Ora comincia una partita nuova”.

Ferrari: “Cinque anni fa conquistare la fiducia di quei cittadini che hanno scommesso su di noi è stato emozionante ma, oggi, sapere che questo voto si fonda su quanto abbiamo fatto per la città nel nostro primo mandato è impareggiabile. Andiamo al ballottaggio con un distacco enorme tra la nostra coalizione e quella di centrosinistra, un segnale molto chiaro sulla volontà degli elettori. Ci prepariamo ad altre due settimane di campagna elettorale con un’energia rinnovata, certi che siamo noi la scelta vincente. 

In questi primi cinque anni abbiamo governato con coerenza, con amore per il nostro territorio, mettendo al centro delle scelte di governo le esigenze della città e dei cittadini. 

Tra due settimane vincerà il futuro che Piombino può avere e che, con noi, avrà. Oggi Piombino ha voluto premiare una squadra che ha saputo dimostrare che il suo unico interesse è il bene della città e dei suoi cittadini. Una squadra che per cinque anni ha lavorato instancabilmente per invertire la rotta e restituire a Piombino la speranza”. 

Anselmi: “A Piombino su 26.832 aventi diritto al voto ci sono 18.449 cittadini che non hanno scelto Francesco Ferrari. Sono quelli che hanno votato per noi e gli altri candidati e chi non è andato a votare o non ha potuto farlo.
A loro ci rivolgeremo, con ancora più motivazione, perché pensiamo che Piombino meriti di meglio del nulla che abbiamo visto in questi anni.
Chi pensava di spazzarci via al primo turno usando menzogne e insulti dovrà ancora fare i conti con noi.
Si riparte da zero a zero, faremo tutto ciò che è possibile per far vincere i piombinesi e non una persona sola”.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Comune di Massa
cielo coperto
20.5 ° C
21.1 °
17.2 °
84 %
2.8kmh
90 %
Lun
21 °
Mar
22 °
Mer
23 °
Gio
24 °
Ven
23 °

Ultimi articoli

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS