20.2 C
Comune di Massa
domenica 16 Giugno 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Ponte 2 giugno, Toscana tra le mete preferite dai turisti

Ponte 2 giugno, Toscana tra le mete preferite dai turisti.

Prenotata l’88% della disponibilità ricettiva online per il ponte del 2 giugno in Toscana.
Attesi 740mila pernottamenti.

Tra le mete preferite città d’arte, campagna e mare.

Le destinazioni top sono Chianti, Val d’Orcia, Val d’Elsa e Isola d’Elba.

 
Indagine realizzata da Centro Studi Turistici di Firenze per Confesercenti Toscana.
Nico Gronchi, presidente Confesercenti Toscana: “Il ponte del 2 giugno dà ufficialmente il via alla stagione estiva 2023. Portando la Toscana ad essere ancora una volta tra le mete italiane preferite dei turisti. Le città d’arte rimangono le più scelte con il record di prenotazioni e le località montane ancora non decollano. La vera sorpresa sono gli elevati tassi di occupazione nelle aree del Chianti, della Val d’Orcia e della Val d’Elsa. Un segnale molto importante che indica come il modello di turismo diffuso si stia sviluppando e affermando nella nostra regione. Da anni, infatti, Confesercenti Toscana sta lavorando affinché i flussi turistici non si concentrino solo nelle città d’arte o nelle località costiere o montane più rinomate. Ma si diffonda a tutti i molteplici territori che caratterizzano la Toscana”.
Poi: “La tendenza positiva della domanda turistica è attesa in molte aree della regione. In particolare, i risultati fanno emergere valori elevati per il Chianti, la Val d’Orcia, la Val d’Elsa e l’Isola d’Elba. In generale, le aree della fascia costiera raggiungono un’occupazione sostanzialmente in linea con il dato medio regionale. Valori leggermente inferiori sono stati rilevati per il Mugello, la Garfagnana e la Lunigiana. Il movimento sarà percepito in quasi tutte le aree della regione. Un trend positivo è atteso anche per le località termali. Mentre le località di montagna segnerebbero un valore al di sotto della media regionale.
Dopo il ponte del 25 Aprile e del Primo Maggio, sottolinea Confesercenti Toscana, prosegue dunque il trend positivo del mercato.
 
I dati dell’indagine sono stati ottenuti attraverso l’analisi della disponibilità di camere e altre sistemazioni sui portali delle Online Travel Agency. Il monitoraggio del Centro Studi Turistici di Firenze ha rilevato la saturazione dell’offerta ricettiva regionale disponibile per il ponte del 2 giugno, nel periodo 1-4 giugno 2023.
—EconomiaREDAZIONE

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Comune di Massa
nubi sparse
20.2 ° C
21.7 °
16.6 °
87 %
2.8kmh
43 %
Dom
23 °
Lun
24 °
Mar
27 °
Mer
28 °
Gio
27 °

Ultimi articoli

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS